Storia

Lab.in.s, acronimo e sintesi di Laboratorio di Innovazione Sociale, è una cooperativa nata dall’esperienza dei soci fondatori e delle socie fondatrici che hanno operato nell'Area delle Politiche Sociali della Fondazione Compagnia di San Paolo. Lab.in.s ha potuto sviluppare la propria attività capitalizzando le competenze professionali maturate nell'ambito di diversi progetti del Programma Housing, NOMIS, YEPP, Dafne, Approdo, Rifugiati e Popolazione Rom, con l'obiettivo di:

L’equipe di Lab.in.s elabora e applica metodologie d’intervento innovative sia in relazione al tipo di risposta con cui i progetti gestiti dalla cooperativa affrontano le tematiche sociali, sia per quanto riguarda le modalità di coinvolgimento dei beneficiari e delle beneficiarie.
  • sperimentare ed elaborare nuovi modelli di welfare di comunità;
  • promuovere partnership e progetti di rete;
  • favorire la cittadinanza attiva e la ricostruzione di legami sociali,  in particolare attraverso  patti intergenerazionali e di protagonismo giovanile;
  • sostenere il ripristino e la promozione dell'autonomia delle persone in relazione ai loro contesti di riferimento;
  • eliminare le discriminazioni;
  • intervenire sulle situazioni di vulnerabilità e fragilità sociale.
Le beneficiarie e i  beneficiari dei progetti coordinati e sviluppati dalla cooperativa Lab.in.s sono persone in situazione di fragilità sociale, persone in temporanea vulnerabilità abitativa e/o economica, adolescenti e giovani, giovani e adulti migranti, vittime di reato in particolare donne, rifugiati, Rom e persone a rischio di esclusione sociale e finanziaria.
L’equipe di Lab.in.s elabora e applica metodologie d’intervento innovative sia in relazione al tipo di risposta con cui i progetti gestiti dalla cooperativa affrontano le tematiche sociali, sia per quanto riguarda le modalità di coinvolgimento dei beneficiari e delle beneficiarie.

LABINS S.C. impresa sociale - P.IVA 10850930016 - info@labins.it